martedì 31 gennaio 2012

Liberiamo una ricetta: le-polpette-millegusti

Metti che la sera prima hai fatto un pentolone di buonissimo brodo di carne, con tante belle verdurine e i pargoli e il marito hanno apprezzato tortellini e minestrine in brodo.
Metti che adesso hai un bel pezzo di bollito e verdurine lessate a volontà, MA:
- il marito il bollito lo schifa
- la Principessa quattrenne è nel periodo "mangio solo pasta-al-bianco"
- il Piumino unenne mangerebbe qualsiasi cosa ma si scontra con la carenza di denti e si strozza spesso e volentieri
e allora che si fa?
ma certo, una mamma dolce e premurosa e creativa come me si rimbocca le maniche e prepara

LE POLPETTE MILLEGUSTI
 Ingredienti:
  • Bollito (manzo, ma direi che va bene qualsiasi tipo di carne. A dire il vero va bene anche se non è bollita ma cotta in altri modi)
  • Verdure cotte: io avevo carote, patate, cipolle e pure un pochette di lenticchie lessate quattro giorni prima (ma potete metterci qualsiasi cosa sia commestibile)
  • Mollica di pane bagnata in acqua o latte (facoltativa: se c'è una buona quantità di patata lessa, non la metto)
  • Parmigiano grattugiato (o pecorino, o fate voi)
  • Sale e pepe q.b.
  • Cosa manca? ...ah, sì! Un uovo (a dire il vero è facoltativo pure quello, infatti io non ce l'ho messo).


Non ho messo le quantità, perché....perché ovviamente questa ricetta si fa a occhio. L'importante è che il mappazzone finale non sia troppo duro nè troppo molle.

 Procedimento:

1- Prendete il tutto e schiaffatelo nel robottino e avviatelo alla massima potenza. 
I bambini presenti saranno ipnotizzati dal rumore per dodici splendidi rilassanti secondi.

2- Mettete il mappazzone così ottenuto in un piatto


3 - Siccome siete mamme creative montessoriane ecc ecc (insomma, come me), coinvolgete i vostri figli nel confezionamento delle polpette. 
Mentre vi fumate una sigaretta cantate "Basta un poco di zucchero...", fate divertire i vostri piccoli facendo delle belle aiutandovi con le formine per i biscotti. 


4 - Ora non rovinate tutto facendovi prendere dalle manie artistiche: pian pianino passate le polpette nel pangrattato.
Se lo farete fare a Giovannino di due anni e mezzo le polpette ritorneranno magicamente a forma di polpetta.


5 - Belle eh? 
ok, avevo una foto in più


6 - Adesso non vi resta che disporle su una teglia con la carta da forno e infornarle per una ventina di minuti a forno caldo (180? 190??bohh)
Oppure friggerle. Io non friggo, il fritto è il male.



7 - Ecco qua! Quando fanno un po' la crosticina, tiratele fuori e impiattate, accompagnandole con ..ehm..una fresca insalatina



Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.
Questa ricetta la regalo a un'amica. 

Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web.

24 commenti:

  1. Le polpette sono sempre ottime per riciclare e anche noi da poco le facciamo sempre al forno!!!

    RispondiElimina
  2. Facciamo anche noi le polpettine al forno, ma accompagnate dalle patatine fritte...vado a mettermi in angolino da sola...Bacione, Patty

    RispondiElimina
  3. Chiara sei il mio mito :)
    Elisa

    RispondiElimina
  4. I love polpette! DaddyBear mi chiama Poldo :-)

    RispondiElimina
  5. Meravigliose!! (le formine sono una salvezza in cucina...ogni tanto le uso anch'io) :)

    RispondiElimina
  6. oddio che ridere, poi il teletubbie inquietantissimo sullo sfondo è il tocco glamour a tutto ciò :D
    Grazie *

    RispondiElimina
  7. Se dico a mi figlia che anche Po mangia le polpette magari è la volta buona che si convince a mangiare... proverò anche io a fare le formine, magari magari...
    Eh sì ho anche io una figlia che vuole sempre "patta banca", ma poi non mangia nemmeno quella :-P

    RispondiElimina
  8. mi piacciono le mamme montessoriane ma adoro anche il fritto ed io le proverò così :)

    RispondiElimina
  9. ahahaha ma tutta quella gente nelle foto? ahahah i pupazzi hanno preso vita? meravigliosi!!!! proverò le polpette, ma non con il bollito perché a me piace!!!

    RispondiElimina
  10. Non posso sopportare che un teletubbies si mangi queste deliziose polpette. Non è giusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah Jolanda l'ho pensato anche io !!
      bravissima e che bella idea le formine!

      Elimina
  11. Sei sempre la mejo, Chiarè! Pat

    RispondiElimina
  12. Eh lo so il teletubbie inquieta assai..

    RispondiElimina
  13. Eh lo so il teletubbie inquieta assai..

    RispondiElimina
  14. eh ma le polpette vanno fritte, per antonomasia ;-) mi vien da ridere a pensare ai miei figli che mi aiutano a formare le polpette... hahaha!! baci, erika

    RispondiElimina
  15. m'è venuta una fameeeeeeeee

    RispondiElimina
  16. Anche qui da noi il bollito e' out ...l'unica che lo ama sono io ...pero' le polpette per Carlo sono un must ...buona alternativa alle classiche con il sugo !!!!

    RispondiElimina
  17. ciaoè STA SERA...le ho uguali ma senza teletabbisss

    RispondiElimina
  18. Fantastica. Sono sempre in cerca di ricette ricicla-mangiasano! E prevedo che queste polpettine saranno presto testate per fare mangiare la carne alla mia unenne in una versione che non sia al vapore bleah! PS: Ehi abbiamo lo stesso template:) A presto!

    RispondiElimina
  19. ...posso dire che è fantastica??? e poi adoro le ricette del riciclo!!!

    RispondiElimina
  20. buone e belle le foto! sono contenta di questa occasione per conoscersi!

    RispondiElimina