venerdì 10 aprile 2009

Venerdì di passione

Oggi, nel giorno del silenzio e del raccoglimento in cui si ricorda la morte di Gesù, il mio cuore è all'Aquila ai funerali di 287 babbi e mamme, lavoratori e casalinghe, studenti, nonni e bambini...che Dio li accolga nelle sua braccia e protegga il popolo d'Abruzzo, così colpito ma incredibilmente pieno di dignità e di forza.

6 commenti:

  1. Con il pensiero siamo tutti lì...

    Sono giorni molto tristi.

    RispondiElimina
  2. utente anonimo10 aprile 2009 14:04

    è veramente triste!


    pat

    RispondiElimina
  3. sono riuscita finalmente a riloggarmi...mi sarò fatta mandare 800 nuove password...non funzionavano ma oggi si


    BUONA PASQUA MIA CARA, A TE, ALLA PRINCI e a tuo marito!


    Baci

    RispondiElimina
  4. Una giornata triste e straziante...non ci sono parole.

    RispondiElimina