venerdì 2 luglio 2010

Giusto un paio di cose


Allora Gnomo,
come va là dentro?
Penso a te e ti immagino minuscolo, ma già perfetto, dalla punta del naso ai mignolini dei piedi.
Ti immagino galleggiare, fare le capriole, rimbalzare contro le pareti morbide, immerso nell'acqua tiepida della soffice bolla in cui ti nascondi.



Ti immagino immerso in un silenzio dolce, appena mosso da voci e suoni attutiti, e in una penombra tranquilla.
Ti penso sospeso nello spazio e nel tempo, totalmente concentrato nello sforzo di costruirti e crescere, del tutto inconsapevole del'esistenza del mondo fuori, delle sue tinte forti e delle sfumature, della musica e delle urla, degli odori fastidiosi e di quelli gentili, del dolce e del salato, del freddo e del caldo, delle carezze, dei lividi e dei baci.



Tu galleggi e forse non sai niente di me, che ti contengo e ti custodisco, ti parlo e di cullo, ti nutro e ti riscaldo..e a volte perfino ti dimentico .



Tu rimbalzi senza peso e forse non sai niente del tuo babbo, che si preoccupa per noi due, ti spia commosso nelle ecografie e dice "ci penso io a lui".



Tu fai le capriole, inconsapevole di tua sorella grande (...grande?) che corre, salta, canta e ci riempie le giornate, la lavatrice e il cuore.
Che strofina il visino sulla mia pancia e afferma in tutta serietà di avere un bambino nella pancia,  "...si chiama Mattia", e a volte, quando si arrabbia con me mi provoca "mio bambino è bello, te hai una pancia brutta con dentro un bambino brutto, brutto, brutto!!".



Goditi questi mesi di tranquillità e silenzio, perché finiranno preso e dovrai abituarti a una casa piccola e incasinata e a una famiglia di schizzati!

3 commenti:

  1. hehehe che dolce questo post! Matteo ha iniziato a indicare la mia pancia e a dire "Bebè" e poi a fare carezzina o a dare un bacino ma ultimamente tenta di darmi uno schiaffone mannaggia! allora a quando il verdetto Gnomo/Gnoma?? erika

    RispondiElimina
  2. massì...non si annoierà!! e avrà una brava mamma che sa essere dolce ma anche frizzante e spiritosa!!

    RispondiElimina
  3. utente anonimo5 luglio 2010 18:05


    NANO O NANA????

    PAT

    RispondiElimina