lunedì 9 marzo 2009

Finalmente il sole!

Un accenno di primavera, la salute riconquistata (facciamo le corna, tiè!!!) e due poveri genitori che non desiderano altro che un po' di svago...e allora in due soli giorni la Princi è stata sottoposta a un vero tour de force:


- sabato mattina in piscina: nonostante la bassa frequenza delle ultime settimane, la nostra Pesciolina sguazza che è una meraviglia, fa dei bellissimi tuffi, va sott'acqua senza troppi problemi e riesce persino a lasciare un po' d'acqua dentro la piscina senza berla tutta


- sabato pomeriggio in centro, con tanto di assaggio di biscotto nella miglior pasticceria della zona accompagnato da urla di gioia che ci hanno fatto anche un po' vergognare (ma che le date a questa bambina, solo ravanelli e semi di zucca, per avere queste reazioni quando assaggia lo zucchero?)


- sabato sera a cena da amici con tanto di compagnuccio duenne, al quale la signorile Principessa ha sottratto sistematicamente tutti i giochi per poi passare a episodi di inseguimento in preda a raptus di passione (ovviamente LUI scappava e lei lo inseguiva con quel suo passo traballante, per stringerlo in abbracci roventi) per concludere sbafandosi anche la parte di dolce del suddetto fanciullo.
Dite quel che vi pare, ma la scuola di sopravvivenza dell'asilo funziona eccome


- domenica a pranzo da nonni con secondo round di regali di compleanno: la ZiaSuper si è presentata con un sacco di giochi, palloncini, trombette e bolle di sapone...e come si fa a non impazzire di allegria?


- passeggiata pomeridiana con babbo e mamma, proprio come l'allegra famigliola del Mulino Bianco. Sul passeggino hanno trovato posto tutti i nuovi giocattoli che non era consentito lasciare a casa nemmeno per un paio d'ore...


Principessa mia, sei uno spettacolo.
A parte la bellezza e la simpatia che io sempre decanto ma che possono essere opinioni soggettive e di certo non imparziali...tu sei obiettivamente una bambina buonissima, ti sai adattare bene a tutte le situazioni (tu che in genere vai a dormire alle 21, sabato hai tirato le 23 senza scenate e domenica hai dormito fino alle 9!), sei socievole e sorridente con tutti, anche quelli che non conosci.


Vederti giocare è uno spettacolo: ci metti così tanto impegno e concentrazione che è un peccato disturbarti...le tue manine toccano, esplorano, scoprono il mondo mentre giochi.


Che poi non servono giocattoli tanto particolari. Basta un piedino


IMG_1804

13 commenti:

  1. Oddio la foto è STUPENDA! Com'è presa dal suo piedino, tutta concentrata... ^^

    Però, ha parecchi impegni in agenda la piccola... avrà il tempo per un bacino? Se sì,daglielo da parte mia!

    Ps: E' vero, il concetto di bellezza è soggettivo, ma nel caso di tua figlia... è ultra-oggettivo! ^^

    RispondiElimina
  2. questa foto è uno spettacolo...manco avesse scoperto la penicellina!!! Che concentrazione!


    Anna è proprio uno spettacolo!

    RispondiElimina
  3. secondo me sta verificando lo stato di zozzeria dei suddetti piedini....visto che si toglie continuamente i calzini dopo un po' sotto ci si attacca di tutto...

    RispondiElimina
  4. utente anonimo9 marzo 2009 18:07

    uhhhh, amore! :)

    anche dafne si toglie sempre i calzini e poi si assaggia anche i piedi. bleah.

    però che tenerezza!


    mammafelice

    RispondiElimina
  5. Ma è la Heather Parisi del futuro!!! Ma che bella questa fotina!!!!

    RispondiElimina
  6. foto bellissima, complimenti. Non c'è niente da fare queste bimbe hanno una marcia in più! :)

    RispondiElimina
  7. Quando sono così concentrati sono spettacolari. Complimenti!

    RispondiElimina
  8. che amore di pagnottella.....

    RispondiElimina
  9. una stretta dolcissima al cuore, questa foto e il post precedente...

    veramente, una mamma, una bimba, una famiglia meravigliose...grazie delle tue parole, mi danno molta serenità in questo momento un po' di panico...(è in arrivo la/il terzo/a, ho due gemelle di nemmeno 3 anni...:)

    un abbraccio grande

    Trilly (www.trillycredeneisogni.blogspot.com)

    RispondiElimina
  10. due strette al cuore dolcissime, questa foto e il post precedente...davvero una mamma, una bimba, una famiglia meravigliose...complimenti!!

    mi danno tanta serenità le tue parole in questo momento di confusione....( è in arrivo il terzo dopo le gemelle...)!!!

    un abbraccio

    Trilly (www.trillycredeneisogni.blogspot.com)

    RispondiElimina